Per partecipare alle attività dell'Alzheimer café è necessario segnalare la richiesta all'associazione, scrivendo una mail a info@alconfine.net  o telefonando al n.ro 3294477240.

Verrà fissato un appuntamento con i referenti delle diverse attività, a cui spetta di valutare la situazione insieme all'anziano e all'eventuale caregiver e di decidere circa l'inserimento nei gruppi, concordando data e modalità di inserimento.

Ciascun gruppo può accogliere un numero massimo di 15 persone.

E' possibile scegliere una delle due sedi di attività, indipendentemente dalla zona di residenza ed è possibile frequentare solo il gruppo di dialogo o solo il laboratorio espressivo o entrambe le attività. 

La presenza di grave compromissione cognitiva non è un ostacolo alla partecipazione, che tuttavia per essere utile richiede un'adesione per quanto possibile consapevole e attiva.

Una volta inserito in un gruppo è opportuno che l'anziano frequenti le attività in modo regolare. Si richiede comunque sempre di avvisare tempestivamente in caso di assenza.

L' adesione alle attività e l'accettazione delle norme relative al trattamento dei dati viene sottoscritta al momento dell'inserimento dall'anziano e dall'eventuale caregiver, o solo da quest'ultimo se l'anziano non è in grado di farlo. 

Non è richiesto di essere soci dell'associazione Al Confine, è richiesta invece per l'Alzheimer café di via de Castilla la tessera dell'ARCI, nei cui locali siamo ospitati.